e-Mentor
Giunti OS
Autrice: Maria Grazia Inzaghi

Funzioni Esecutive Verbali

Le funzioni esecutive, o funzioni di controllo, permettono di organizzare e pianificare il comportamento (Baddeley e Wilson, 1988).

Sono abilità necessarie per eseguire attività intenzionali, finalizzate al raggiungimento di obiettivi, controllare e svolgere più operazioni contemporaneamente, modulare il comportamento sulla base delle informazioni di ritorno relative ai risultati ottenuti. Sono implicate in compiti di astrazione, inventività, capacità di giudizio e di critica. Un loro deficit si manifesta anche nelle attività della vita quotidiana: inappropriato comportamento sociale, problemi nella presa di decisioni e nella capacità di giudizio critico, difficoltà nell'ideare, eseguire e modificare piani di azione, adattandoli alle variazioni del contesto, eccessiva distraibilità, difficoltà in situazioni che implicano vari aspetti della memoria (Burgess e Shallice, 1997; Gioia 2000).